Specialità: Muta stagna

Brevetti_CMASSPECIALIZZAZIONI – Immersione con muta stagna

La muta stagna: molte volte al termine di una immersione effettuata con la solita muta umida in lago o qui nel nostro mare, in inverno o in primavera, in acqua fredda, ci siamo detti ‘ mi compro la stagna!’. Quante volte? Moltissime…..

Certo è una gran bella difesa contro il freddo! Nessuno nega infatti che essa sia una parte della nostra attrezzatura molto utile, per certe immersioni addirittura indispensabile. E’ però altrettanto vero che il suo uso richiede una buona conoscenza del mezzo e un po’ di pratica, e sicuramente presuppone una acquisita sicurezza nell’utilizzo dell’attrezzatura di base e una certa padronanza del proprio assetto e della propria galleggiabilità.

E’ meglio quindi seguire un corso che permetta di acquisire delle nozioni basilari sulla muta stagna stessa e sul come manovrarla, sui suoi segreti, sul suo utilizzo. Per partecipare a questo corso bisogna avere almeno 16 anni, essere in possesso di un brevetto di sommozzatore di 1° grado, con almeno 10 immersioni comprovate dal libretto di immersioni dopo detta brevettazione.

Il corso si compone di alcune ore di lezioni teoriche, il martedì presso la nostra sede, e di poche ore di lezioni pratiche, il giovedì presso le piscine comunali di Treviso.Completiamo poi il corso con almeno un’uscita in acqua libera, cioè in lago o in mare.

E poi, quando avremo imparato ad usare questa muta, quando in acqua ci sentiremo perfettamente a nostro agio anche con questa nuova scoperta, difficilmente riusciremo a rinunciarvi….se non nei mari tropicali!

Se vuoi saperne di più contattarci via E-mail o vieni a trovarci in sede.

Share Button